ROME CONTEMPORARY CHAPEL
Progetto di un nuovo luogo di culto a Roma

Tipologia: Concorso di progettazione 
Anno: 2017

Localizzazione: Roma, Italy
Programma: Luogo di culto, spazio multiculturale
Committente: Archmedium
Oggetto: Sviluppo concept e progettazione preliminare
Stato: Progetto finalista
Team di progetto: Leopoldo Russo Ceccotti, Valeria Cecchetti, Enrica Di Toppa, Alessandro Fuoti


ROME CONTEMPORARY CHAPEL
Roma è una città di vuoti chiaramente visibili, come piazze e spazi pubblici, o nascosti come gli edifici sacri.
L’area di progetto è un vuoto unico nel suo genere, formatosi dalle trasformazioni avvenute nel tempo. La proposta progettuale prevede un sistema di tre vuoti pubblici, due piccole piazze, il chiostro e la sala interna. L’idea vuole coniugare l’esperienza contemporanea dello spazio pubblico, la piazza, con l’obiettivo di ricostruire il fronte di via Giulia. La piazza, il chiostro e la sala interni sono concepiti come spazio pubblico: vuoti in attesa di essere riempiti da persone appartenenti a diverse culture, ma con la volontà di essere parte della stessa comunità. Nonostante la riproposizione dei margini volumetrici, la completa permeabilità e attraversabilità dell’area è sempre garantita.